Solar Impulse, l’aereo che ha dell’incredibile.

giu 19, 2012 Categoria: Impianti fotovoltaici


Primo viaggio intercontinentale per il “Solar Impulse”, che il 6 Giugno alle 8.15 ha preso il volo da Madrid alla volta del Marocco, dove è atterrato con successo in tarda serata.

 

L’aereo fotovoltaico in realtà, ha già compiuto la sua prima tratta. Decollato il 25 Maggio dalla Svizzera e atterrato in terra spagnola, ha subito guadagnato l’ammirazione di moltissimi sostenitori dell’eco-compatibilità.

 

Il prototipo, progettato dallo svizzero Bertrand Piccard, grazie alle 12 mila celle solari installate lungo tutta la superficie delle ali, nel suo primo trasferimento si è affidato completamente all’energia solare, viaggiando senza consumare un solo litro di carburante.

 

Naturalmente l’impresa per ora rimane solo un bizzarro esperimento, la velocità di crociera di 50 km/h non regge il paragone con un aeromobile tradizionale.

 

Il vero obiettivo dell’ideatore è però molto più nobile e ammirevole. Piccard vuole smuovere le coscienze dimostrando che chi crede nelle nuove tecnologie può raggiungere obiettivi inaspettati; lui ha dato prova del suo amore per l’ambiente con un’impresa che ha dell’incredibile, noi potremmo rispondere installando piccoli impianti fotovoltaici sui tetti delle nostre abitazioni.

 

Catturare il calore del sole e trasformarlo in energia pulita è un piccolo gesto quotidiano che può aiutarci asalvare il pianeta.

Torna al Blog
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno