Impianto Fotovoltaico 50 kW

Un impianto fotovoltaico da 50 kW è ideale per tutte quelle aziende che consumano quantità elevate di energia durante le ore di luce. Scopriamo come è fatto un impianto fotovoltaico da 50 kW, quanto costa e in quanto tempo si può rientrare con l’investimento.

La capacità di un impianto fotovoltaico di produrre energia elettrica dipende da tanti fattori: l’esposizione dei pannelli fotovoltaici, la zona geografica, la qualità dei moduli e delle tecnologie collegate, il tipo di utilizzo che se ne fa.

Nominalmente, un impianto fotovoltaico da 50 kW ha una potenza di picco di 50 kW: ciò significa che, quando tutte le condizioni sono favorevoli, l’impianto riesce a captare e trasformare energia per una quantità pari a 50 kW, ma il dato importante da valutare è la produzione energetica annua che un impianto fotovoltaico può produrre. Nel dettaglio un impianto fotovoltaico da 50kWp produce, in media, tra i 55.000 e i 65.000 kWh all’anno di energia elettrica.

Come è fatto un impianto fotovoltaico da 50 kW?

Un impianto commerciale con potenza di picco di 50 kW è fatto da 5 elementi:

  • I moduli fotovoltaici, installati sul tetto del capannone, della serra o dell’edificio commerciale.
  • Le strutture di sostegno, indispensabili per reggere e orientare i moduli verso la luce
  • un inverter, che trasforma la corrente continua (prodotta dai moduli grazie all’energia solare assorbita) in corrente alternata. Gli inverter che installiamo sono SolarEdge con ottimizzatori di potenza, oppure Fronius; entrambi hanno un sistema di monitoraggio integrato tramite App.
  • i quadri elettrici, deputati alla diffusione dell’energia elettrica a tutte le utenze dell’edificio
  • i contatori dell’energia elettrica (quella prodotta, quella in entrata e quella in uscita).

In T-Green utilizziamo solo componenti di alta qualità: i moduli fotovoltaici che installiamo sul tetto sono di ultima generazione, cioè i pannelli Viessmann e i pannelli SunPower ad alto rendimento che garantiscono il 22,2% di efficienza contro il 18% dei moduli monocristallini classici. Gli inverter sono a marchio SolarEdge, con ottimizzatori di potenza, oppure Fronius: entrambi hanno un sistema di monitoraggio integrato, controllato tramite App.

impianto-fotovoltaico-capannone

Qual è il costo di un impianto fotovoltaico da 50 kW?

Per sapere qual è il costo di un impianto fotovoltaico da 50 kW per la tua azienda, contattaci senza impegno: in base alle tue esigenze e alla conformazione dell’edificio, compileremo un preventivo gratuito, su misura. Solitamente, il prezzo parte da una base di € 90.000, IVA esclusa.

Come specifichiamo nel preventivo dell’impianto fotovoltaico 50 kW, nel costo è compreso tutto:

  • il sopralluogo
  • il progetto
  • l’installazione chiavi in mano eseguita da personale specializzato
  • la gestione di tutta la parte burocratica
  • la predisposizione per lo Scambio Sul Posto
  • il sistema di monitoraggio dell’impianto
  • il servizio di assistenza 1 Anno Insieme A Te.


Ciò significa che, insieme all’impianto fotovoltaico da 50 kW, installeremo un sistema per monitorare 24 ore su 24 l’efficienza del sistema, pannello per pannello, e ottimizzarla all’occorrenza. Ti invieremo report trimestrali che sintetizzeranno lo stato di funzionamento dell’impianto, il tuo risparmio e il tuo guadagno.

impianto-fotovoltaico-50-kw

Quanto risparmi con un impianto fotovoltaico da 50 kW?

Installando un impianto fotovoltaico sul tetto della tua azienda, potrai coprire almeno il 60% del tuo fabbisogno energetico annuale con l’energia prodotta dai pannelli. L’energia in surplus – cioè l’energia da te prodotta ma non utilizzata – sarà reimmessa nella rete elettrica nazionale tramite il meccanismo dello Scambio Sul Posto: rivenderai così energia al GSE, ricevendo periodicamente un conguaglio per il tuo guadagno.

Ci sono agevolazioni fiscali?

Sì, di tre tipi:

  1. Trattandosi di un impianto fotovoltaico 50 kW per un’azienda, puoi usufruire del Reverse Charge ed essere esente dal pagamento dell’IVA
  2. Fino al 30/06/2023, se entro il 31/12/2022 versi il 20% del pagamento, la Legge di Bilancio concede un credito d'imposta al 6% a tutte le attività lavorative che rientrano nel commercio, nell'industria e nell'agricoltura
  3. Sempre per il 2022 è stata rinnovata una legge, chiamata "Nuova Sabatini", che ha lo scopo di migliorare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese che vogliono installare un impianto fotovoltaico, con un finanziamento davvero vantaggioso.
  4. Altro incentivo disponibile è il Decreto FER1, che permette di sostituire le coperture aziendali in eternit o amianto con impianti fotovoltaici da 20 kW fino a 1 MW, ricevendo inoltre un compenso per l'energia pulita reimmessa

Grazie a tutta questa serie di vantaggi e all’efficienza del tuo impianto, rientrerai con l’investimento nell’arco di 3/4 anni. Se consideri che la vita utile di un impianto fotovoltaico è di 30 anni, e che i pannelli sono coperti da garanzia per 25 anni, si capisce come l’investimento, dopo soli 3 anni, si trasformi in una fonte di guadagno costante e prolungata.

Sei interessato al preventivo di un impianto fotovoltaico 50 kW? Oppure non sei certo che un impianto fotovoltaico da 50 kW sia la soluzione giusta per la tua azienda? Ogni situazione è a sé stante, quindi non esitare a contattarci: valuteremo insieme la proposta migliore.

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno