Impianto fotovoltaico 2 kW: produttività, costi e vantaggi

Un impianto fotovoltaico da 2 kW è la soluzione perfetta per famiglie e residenze con un fabbisogno energetico medio-basso. Scopri in questa pagina tutto quello che c'è da sapere su questi pannelli in termini di composizione, produttività, costi, vantaggi e servizio di T-Green.

In questa pagina parleremo di:


impianto fotovoltaico 2 kW

Che cos’è un impianto fotovoltaico da 2 kW?

Il fotovoltaico da 2 kW è un impianto di piccole dimensioni, adatto per l’installazione sui tetti di abitazioni e condomini. A seconda del modello (monocristallino o policristallino), della potenza nominale in Watt del modulo e della superficie del tetto (a falda o piano), questi sistemi possono occupare uno spazio che va dai 9 ai 19 mq circa.

Solitamente, un impianto fotovoltaico da 2 kW è composto da:

  • 5/6 pannelli con potenza massima che varia dai 375 ai 400 Wp
  • strutture di sostegno per l’orientamento dei moduli fotovoltaici
  • inverter, per convertire la corrente continua in alternata
  • sistema di monitoraggio dell’impianto da 2 kW
  • ottimizzatori di potenza

A seconda delle esigenze, inoltre, puoi integrare il tuo impianto fotovoltaico con un sistema d’accumulo, che consente di immagazzinare l’energia elettrica prodotta in eccesso e di conservarla in caso di necessità.

Si tratta quindi di soluzioni adatte per coloro che hanno un fabbisogno energetico annuo intorno ai 3.000 kWh, che può essere facilmente coperto dall’energia prodotta da un impianto fotovoltaico da 2 kW. L’efficienza dei moduli è stimata intorno al 20%.

Quanto costa e quanto produce un impianto fotovoltaico da 2 kW

La produzione di energia elettrica di un impianto fotovoltaico da 2 kW è strettamente legata al livello di irraggiamento solare, che dipende ovviamente dalla posizione geografica e dalle condizioni climatiche dell’area di residenza.

Per quanto riguarda l’Italia, questa tipologia di pannelli fotovoltaici produce in media:

  • 2.400-2.800 kWh nel nord
  • 2.600-3.000 kWh nel centro
  • 3.000-3.400 kWh nel sud e nelle isole

Per quanto riguarda il costo di un impianto fotovoltaico da 2 kW, invece, si parte da una cifra di circa € 5.000 IVA esclusa.

Il prezzo finale, però, è comprensivo anche del servizio di installazione. Per esempio, T-Green ti offre un pacchetto che include:

  • costi dei materiali (moduli fotovoltaici, inverter, strutture di sostegno, sistemi di monitoraggio, ottimizzatori di potenza)
  • costo delle eventuali batterie d’accumulo
  • fornitura e installazione chiavi in mano entro 2 giorni lavorativi
  • gestione delle pratiche amministrative
  • servizio di assistenza 1 Anno Insieme a Te, per il controllo e la manutenzione ordinaria dell’impianto durante il primo anno di funzionamento
  • garanzia di legge sui moduli di 2 anni

Il tempo di rientro dell’investimento di un impianto fotovoltaico da 2 kW è di un paio d’anni, ma può essere accorciato tenendo conto dei benefici di questi pannelli e, soprattutto, degli incentivi fiscali disponibili.

Sei interessato al nostro servizio di installazione di impianti fotovoltaici da 2 kW? Contattaci per sapere di più:

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno

Tutti i benefici di un impianto fotovoltaico 2 kW

Scegliere di percorrere la via della sostenibilità installando un impianto fotovoltaico da 2 kW è una scelta saggia sotto numerosi punti di vista. Vediamo insieme i principali benefici di questi impianti:

I vantaggi ambientali

Installando un impianto fotovoltaico da 2 kW ottimizzerai la produzione di energia elettrica per la tua abitazione. Ciò significa che trasformerai l’energia solare, pulita e gratuita, in corrente elettrica che alimenterà i sistemi della tua casa senza produrre alcun tipo di inquinamento.

Si tratta infatti di una fonte di energia rinnovabile a impatto zero sull’ambiente, una scelta consapevole per chi vuole avviarsi verso una vita più sostenibile che tenga conto del rispetto del nostro pianeta.

I vantaggi economici

Con un impianto fotovoltaico da 2 kW potrai renderti indipendente dalla rete elettrica nazionale, minimizzando i costi della tua bolletta della luce. Infatti, la capacità di produzione di questi pannelli è in grado di coprire del tutto o quasi completamente il tuo fabbisogno.

Ciò significa che puoi comunque rimanere collegato alla rete del GSE, ma il ricorso all’energia fornita dal gestore sarà ridotto. Di conseguenza, ottimizzerai sprechi e consumi e alleggerirai i tuoi costi energetici.


impianto-fotovoltaico-2-kw


Gli incentivi fiscali

Per l’installazione di un impianto fotovoltaico da 2 kW, lo Stato ha messo a disposizione alcune agevolazioni che ti permettono di ammortizzare i costi e ottimizzare i tempi di rientro dell’investimento. Stiamo parlando di:

  • Superbonus 110%

Disponibile fino al 31 dicembre 2022 o 2023 (a seconda della tipologia di abitazione), il Superbonus ti permette di recuperare il 110% della spesa, comprensiva non solo dell’impianto fotovoltaico 2 kW ma anche di tutto ciò che è funzionale a esso.

Il Superbonus comporta il versamento di 4 quote annuali di pari importo e può essere richiesto da chi effettua lavori trainanti, ovvero quelli riguardanti l’efficientamento energetico della propria abitazione.

  • Bonus ristrutturazioni 50%

Valido fino al 31 dicembre 2024, il bonus ristrutturazioni consente di recuperare la metà dei costi sostenuti per l’installazione dell'impianto fotovoltaico da 2 kW, e copre anche le spese funzionali e gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Con questa detrazione, sarai tenuto a versare 10 quote annuali, fino a un tetto massimo di € 96.000.

  • Scambio sul Posto

Il meccanismo dello Scambio sul Posto (SSP) offre la possibilità di rivendere al GSE l’energia autoprodotta e non consumata del tuo impianto fotovoltaico da 2 kW. La compensazione avviene tramite una serie di conguagli gestiti ed erogati dal gestore, che riceverai direttamente nella bolletta della luce.

Per evitare gli sprechi di energia di cui non hai bisogno al momento, quindi, puoi reimmetterla in rete e cederla al GSE, ottenendo un ulteriore guadagno.

  • IVA agevolata 10%

Infine, per l’installazione di un impianto fotovoltaico da 2 kW sul tetto della tua casa puoi godere dell’IVA agevolata. La percentuale è stabilita:

  • al 10% per abitazioni già esistenti
  • al 4% sulle prime case.

L'IVA agevolata può essere applicata in merito a tutte le componenti funzionali dell'impianto e non solo: comprende anche tutte le fasi di progettazione, dal sopralluogo alla manutenzione post-vendita.

Considera l’idea di installare un impianto fotovoltaico da 2 kW per alimentare il fabbisogno energetico della tua abitazione.

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno