Chi ricicla meglio? La classifica dei paesi che fanno meglio la differenziata.

lug 12, 2013 Categoria: Curiosità


Legambiente ha premiato a Roma i vincitori della XX edizione di “Comuni Ricicloni”: 1.293 amministrazioni, pari al 16% dei comuni italiani, che si sono distinte nella raccolta differenziata dei rifiuti. Ancora una volta, il primo posto assoluto è andato alla cittadina di Ponte nelle Alpi, 8.508 abitanti in provincia di Belluno, che per il quarto anno consecutivo ha raggiunto un livello di eccellenza nella differenziata.Tra i capoluoghi, il riconoscimento è andato a Belluno per il Nord e a Salerno per il Sud. A parte il vincitore assoluto, tre i premiati tra i comuni con oltre 10.000 abitanti: Zero Branco (TV) al Nord, Centro Serravalle Pistoiese (PT) al Centro e Monte di Procida (NA) a Sud. Tra le cittadine più piccole vincono invece Sant’Orsola Terme (TV) per il Nord, Montelupone (MC) per il centro e per il Sud Casal Velino (SA). Dall’edizione emerge anche qualche tasto dolente, a cominciare dalle grandi città, ancora indietro nella raccolta differenziata come molte zone del paese, non tutte al Sud, con performance che si collocano decisamente al di fuori degli standard europei. Solo sei capoluoghi di provincia sono Ricicloni (due al sud e quattro al nord), nessuno dei quali con più di 200.000 abitanti. Torino e Milano hanno ottenuto un risultato accettabile solo in alcuni quartieri, dove è stata avviata una moderna raccolta differenziata porta a porta che comprende anche la frazione umida. Il capoluogo piemontese, in particolare, è la migliore delle grandi città con il 42% di differenziata.Roma, secondo Legambiente, è combattuta tra il porta a porta e l’ennesimo grande impianto di smaltimento. A Napoli dopo l’avvio sperimentale della raccolta in alcuni quartieri, lo sviluppo del porta a porta si è arrestato, mentre continuano i viaggi via mare dei rifiuti partenopei verso gli inceneritori del Nord Europa. A Palermo la situazione resta grave, con continue emergenze sulle strade della città. Per quanto riguarda la classifica delle regioni, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige sono quelle con la più alta concentrazione di Comuni Ricicloni. Seguono Marche, Lombardia e Piemonte. All’ottavo posto la Campania, prima regione del Sud. I ricicloni del Sud, inoltre, sono di più numerosi di quelli del Centro: 105 contro 83, e si trovano quasi tutti in Campania (53) e in Sardegna (20).

Fonte: GreenStyle

Vuoi sapere anche tu come risparmiare con il fotovoltaico? Contatta T-Green e scopri come fare!

Torna al Blog
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno