Cos’è lo Scambio sul Posto?

Se stai leggendo queste righe è perché, anche tu, vuoi capire effettivamente cos’è lo Scambio sul Posto.

Proviamo allora a dare una risposta semplice e completa.

Prima di tutto è necessario spiegare che l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico può essere:

1) Auto consumata nel momento stesso in cui la si produce
2) Non utilizzata e quindi immessa in rete

Lo Scambio sul Posto è appunto il meccanismo di valorizzazione energetica, gestito direttamente da GSE S.p.A. (Gestore Servizi Energetici), che consente al possessore di un impianto fotovoltaico di immettere in rete l’energia prodotta dall’impianto, non consumata internamente, e ricevere in cambio una compensazione economica. La compensazione avviene tramite dei conguagli gestiti ed erogati dal GSE.

A questo punto, però, per dare una risposta corretta alla domanda “Cos’è lo Scambio sul Posto?” occorre fare una precisazione.

È vero, infatti, che lo Scambio sul Posto prevede una valorizzazione economica, ma questo rimborso non può essere più alto del valore economico relativo alla quantità di energia prelevata.

Quindi, se l’utente in condizioni di maggiore bisogno energetico preleva dalla rete un quantitativo di energia per un valore di €100, la compensazione che lui potrà avere per la quantità di energia precedentemente “venduta” non potrà superare quei €100.

E se la quantità di energia immessa fosse maggiore di quella prelevata?

In questo caso, chi è interessato a sapere cos’è lo Scambio sul Posto, deve conoscere anche un secondo concetto: quello di “Liquidazione delle Eccedenze” che è comunque una valorizzazione economica (basata sul costo medio energetico dell’anno precedente).

Stabilito che l’utente ha diritto ad un rimborso di questo tipo, si può infine decidere di ricevere una vera e propria liquidazione in denaro o il corrispettivo valore può essere messo a credito come valore di scambio per l’anno successivo.

Quali sono gli impianti fotovoltaici che consentono lo Scambio sul Posto?

Gli impianti fotovoltaici che consentono lo Scambio sul Posto sono gli impianti fotovoltaici tradizionali e gli impianti fotovoltaici On-Grid.

Ultime dal Blog
5 innovazioni tecnologiche che rendono la tua casa più sostenibile
10 aprile 2018

Hai già scelto la casa della tua vita e vuoi renderla più sostenibile? Stai affrontando una ristrutturazione e il tuo desiderio è quello di essere autonomo il p... continua

Pulizia dei pannelli fotovoltaici: 4 trucchi da veri professionisti
9 marzo 2018

Quando si acquista un impianto fotovoltaico una delle domande a cui spesso rispondiamo riguarda la pulizia dei moduli fotovoltaici durante il corso degli anni. ... continua

Il verde come alleato del nostro benessere psico-fisico.
9 febbraio 2018

Che sia per un paese, una città, una scuola, un ufficio o anche un’abitazione si sente più spesso parlare della necessità di craere spazi verdi al fine di dimin... continua

Sei interessato a fare il fotovoltaico, ma sei preoccupato su come pagarlo? Noi abbiamo la soluzione. Non rimandare più!
2 febbraio 2018

È già da qualche anno che ti stai interessando al  mondo del fotovoltaico ed hai il grosso desiderio di produrre finalmente da solo la tua energia elettrica? l’... continua

Ma il coccodrillo come fa?
31 gennaio 2018

Come fa il cane, il gatto, l'asinello? E la mucca, la rana, la pecora, come fanno? Risposte che ogni bambino impara sin da piccolo divertendosi un mondo. Le imp... continua

Come sei stato 2017? Ecco numeri, dati e considerazioni di T-Green
26 gennaio 2018

Nel mese di Gennaio si tirano le somme e si scatta una fotografia dell’anno appena passato ed è proprio quello che abbiamo fatto nei giorni scorsi. I dati sono ... continua

Produrre energia elettrica da soli: scopri come fare in 3 semplici mosse
17 gennaio 2018

C’è sempre più l’esigenza di slacciarsi completamente dai vari gestori di energia elettrica, sia per etica ambientale che per il costante aumento del costo dell... continua

leggi tutti
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno.
invia