Cos’è lo Scambio sul Posto?

Se stai leggendo queste righe è perché, anche tu, vuoi capire effettivamente cos’è lo Scambio sul Posto.

Proviamo allora a dare una risposta semplice e completa.

Prima di tutto è necessario spiegare che l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico può essere:

1) Auto consumata nel momento stesso in cui la si produce
2) Non utilizzata e quindi immessa in rete

Lo Scambio sul Posto è appunto il meccanismo di valorizzazione energetica, gestito direttamente da GSE S.p.A. (Gestore Servizi Energetici), che consente al possessore di un impianto fotovoltaico di immettere in rete l’energia prodotta dall’impianto, non consumata internamente, e ricevere in cambio una compensazione economica. La compensazione avviene tramite dei conguagli gestiti ed erogati dal GSE.

A questo punto, però, per dare una risposta corretta alla domanda “Cos’è lo Scambio sul Posto?” occorre fare una precisazione.

È vero, infatti, che lo Scambio sul Posto prevede una valorizzazione economica, ma questo rimborso non può essere più alto del valore economico relativo alla quantità di energia prelevata.

Quindi, se l’utente in condizioni di maggiore bisogno energetico preleva dalla rete un quantitativo di energia per un valore di €100, la compensazione che lui potrà avere per la quantità di energia precedentemente “venduta” non potrà superare quei €100.

E se la quantità di energia immessa fosse maggiore di quella prelevata?

In questo caso, chi è interessato a sapere cos’è lo Scambio sul Posto, deve conoscere anche un secondo concetto: quello di “Liquidazione delle Eccedenze” che è comunque una valorizzazione economica (basata sul costo medio energetico dell’anno precedente).

Stabilito che l’utente ha diritto ad un rimborso di questo tipo, si può infine decidere di ricevere una vera e propria liquidazione in denaro o il corrispettivo valore può essere messo a credito come valore di scambio per l’anno successivo.

Quali sono gli impianti fotovoltaici che consentono lo Scambio sul Posto?

Gli impianti fotovoltaici che consentono lo Scambio sul Posto sono gli impianti fotovoltaici tradizionali e gli impianti fotovoltaici On-Grid.

Ultime dal Blog
Il Natale si tinge di “Green” 5 regali a basso impatto ambientale.
11 dicembre 2017

Il periodo natalizio è alle porte e siamo tutti pronti a godere delle calde atmosfere, dei pranzi in famiglia e della magia di questa parte dell’anno, ma uno de... continua

Il fotovoltaico funziona quando c’è brutto tempo?
8 dicembre 2017

La nostra zona geografica è caratterizzata da numerose giornate di tempo nuvoloso e piovoso durante l’arco dell’anno ed è importante tenerlo in considerazione s... continua

Curare i propri interessi
7 dicembre 2017

C'è un paese che non compare quasi mai nella lista dei preferiti. Un paese da sempre oggetto di motti di spirito e barzellette. Che si attraversa in auto con il... continua

Partner T-Green | La forza del sole per un vino d’eccellenza
4 dicembre 2017

L’azienda agricola CASELLO BONDONI è partner T-Green   La ricchezza del territorio del Garda regala vigneti infiniti in grado di produrre un vino bianco strao... continua

Partner T-Green | Compra prodotti sani, rispetta l’ambiente, difendi il territorio
30 novembre 2017

Il negozio BIO A CASA TUA è partner T-Green    Fare la spesa non è mai stato cosi divertente e salutare. Seleziona i migliori prodotti biologici e a km zero e... continua

Monitoraggio fotovoltaico: scopri come tenere tutto sotto controllo in tempo reale
30 novembre 2017

La tecnologia nel mondo degli impianti fotovoltaici continua a crescere ed innovarsi. L’esigenza del cliente non è più solo quella di installare i moduli fotovo... continua

Partner T-Green | La mobilità elettrica è la scelta del futuro
27 novembre 2017

La concessionaria  CITY MOTORS è partner T-Green   Scegli di andare a elettricità, scegli di fermare l’inquinamento con i nuovi modelli di autovetture ibride.... continua

leggi tutti
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno.
invia