Domotica e risparmio energetico: un binomio vincente

mag 12, 2022 Categoria: Fotovoltaico residenziale

Sempre più spesso si sente parlare di domotica e risparmio energetico. Il desiderio di avere una casa “smart” sta infatti coinvolgendo sempre più persone, proprio per i numerosi vantaggi che un impianto domotico può comportare. Vediamo quali sono.

risparmio-energetico-domotica


Domotica e risparmio energetico
sono due concetti ormai inseparabili. Negli ultimi anni, infatti, i dispositivi e le applicazioni ideati per rendere la propria abitazione "intelligente" si sono sviluppati sempre più, arrivando ad ottenere risultati davvero soddisfacenti, soprattutto dal punto di vista dei consumi. In che modo?

In questo articolo vediamo:

Che cos’è la domotica?

Prima di analizzare il rapporto che c’è tra domotica e risparmio energetico, cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta. 

Per domotica si intende una serie di applicazioni e tecnologie installate all’interno della propria abitazione in modo da aumentare notevolmente il proprio livello di comfort, non solo dal punto di vista “pratico”, ma anche e soprattutto economico e ambientale.

Grazie all’automazione di alcuni servizi domestici è possibile monitorare da remoto, tramite smartphone o tablet, tutta una serie di funzioni volte e ottenere un impatto positivo in termini di risparmio e sostenibilità.

Ecco alcuni esempi di impianti di domotica capaci di cambiare il proprio modo di vivere la casa:

  • Interruttori con controllo a distanza per attivare o disattivare i propri elettrodomestici;
  • Lampade e lampadine wireless per il controllo dell’illuminazione;
  • Termostati “Smart” per azionare o spegnere il riscaldamento in ogni momento;
  • Webcam del citofono visionabile da smartphone per poter rispondere anche senza essere in casa. Questa funzionalità può rivelarsi molto utile, ad esempio, se si sta aspettando un pacco ma non si ha la possibilità di rimanere a casa per riceverlo.

impianto-domotica

I vantaggi di una casa domotica

Uno dei vantaggi più palesi dell’installazione di un impianto di domotica è sicuramente la possibilità di "portare con sé" la propria casa ovunque e in qualsiasi momento, proprio grazie al controllo totale di ogni parametro attraverso il proprio smartphone.

Ma non è tutto. La domotica è una soluzione vincente anche perché:

  • il suo essere particolarmente user-friendly rende tutte le operazioni di controllo intuitive, semplici e veloci. Non è quindi necessario avere delle conoscenze informatiche approfondite, proprio perché si tratta di una tecnologia alla portata di tutti;
  • vivere in una smart home significa rientrare in una classe energetica più alta, con conseguente aumento del valore immobiliare della casa;
  • permette di ottenere un notevole risparmio energetico, con conseguente riduzione dei costi ma anche e soprattutto, un piccolo passo verso uno stile di vita più sostenibile.


Vuoi scoprire tutti i vantaggi della domotica per il risparmio energetico?

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno

Il risparmio energetico della domotica

Vediamo ora la correlazione tra domotica e risparmio energetico

L’installazione di un impianto di domotica permette di recuperare circa il 25% del consumo annuo totale, soprattutto grazie ad un miglior controllo dei consumi di luce e riscaldamento.

Grazie a questo monitoraggio è possibile individuare la causa dei principali sprechi energetici e di conseguenza impostare dei parametri specifici volti a ottimizzare al meglio questo tipo di consumi. 

Ad esempio, si può decidere di programmare l’avvio di determinati elettrodomestici nella fascia oraria meno costosa, oppure di gestire tramite domotica la caldaia, in questo caso non solo per ottenere un notevole risparmio energetico, ma anche per avere la certezza di mantenere la temperatura perfetta durante tutte le stagioni dell’anno, grazie alla personalizzazione della diffusione del calore in base alle condizioni climatiche preferite.

Inoltre, grazie all’installazione delle cosiddette “illuminazioni intelligenti”, è possibile fare in modo che le luci capiscano in autonomia quando spegnersi e quando no. In questo modo, potrai sentirti meno in colpa quando ti accorgerai di aver erroneamente lasciato accesa la luce di una stanza!

impianto-domotica-casa

Come risparmiare con la domotica: il fotovoltaico

Abbiamo visto che, grazie ad un impianto di domotica, è possibile ottimizzare i propri consumi casalinghi in diversi modi, tutti molto efficienti.

La combinazione migliore, però, è data dall’unione della domotica con un impianto fotovoltaico

Optando per questa soluzione, infatti, il risparmio sarà assoluto perché sarà possibile sfruttare esclusivamente l’energia solare che, una volta raggiunto il massimo della produzione, avvierà gli elettrodomestici.

Perché sprecare inutilmente energia quando ci si può affidare alle risorse naturali, sostenibili e soprattutto gratuite?

Se sei interessato all’installazione di un impianto fotovoltaico per combinare al meglio domotica e risparmio energetico, puoi contare su T-Green.

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno
Torna al Blog
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno