Sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici

lug 28, 2023 Categoria: Fotovoltaico residenziale

Un sistema di accumulo integrato al fotovoltaico porta a un taglio dei costi in bolletta e a una riduzione degli sprechi energetici. Quali sono gli impianti compatibili e quanto costano? In questo articolo approfondiamo l’argomento e rispondiamo a tutte le tue domande.

 

sistemi di accumulo integrati

 

Cosa sono i sistemi di accumulo integrati

I sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici consentono di immagazzinare l'energia prodotta dai pannelli solari durante le ore di picco e utilizzarla quando la produzione solare è ridotta o assente, come di notte o quando c’è maltempo. 

Questi sistemi sono composti da un accumulatore a batteria che consente di conservare l'energia prodotta in eccesso e restituirla all'impianto quando necessario. In alternativa, l’elettricità in surplus può essere reimmessa nella rete nazionale, ottenendo così un guadagno dalla sua rivendita al gestore dei servizi energetici.

L'accumulatore integrato può essere associato alle seguenti tipologie di pannelli fotovoltaici:

  • impianti on-grid, come quelli installati da T-Green
  • impianti off-grid
  • impianti che godono dello Scambio sul Posto o del Ritiro Dedicato

Vorresti approfondire il tema dell’accumulo? Scarica la nostra guida dedicata!

Ebook
Vuoi sapere di più sul fotovoltaico con accumulo?

I vantaggi dell’accumulo integrato

L'installazione di un sistema di accumulo integrato offre numerosi vantaggi sia dal punto di vista economico che ambientale. Innanzitutto, l'accumulo dell'energia prodotta consente di utilizzare l'energia solare in modo ottimale, riducendo la dipendenza dalla rete elettrica tradizionale e i relativi costi di approvvigionamento. Durante i periodi di bassa produzione solare, ad esempio di notte o in giornate nuvolose, viene utilizzata l'energia immagazzinata, evitando l'acquisto di energia elettrica dalla rete.

Inoltre, l'utilizzo di sistemi di accumulo integrati favorisce l'autoconsumo energetico. Ciò significa che l'energia prodotta dai pannelli solari viene consumata direttamente nell'edificio o nell'abitazione in cui l'impianto è installato, riducendo la quantità di energia prelevata dalla rete e aumentando l'indipendenza energetica del singolo utente.

Gli impianti compatibili con l’accumulo integrato

I sistemi di accumulo possono essere installati su impianti stand alone e grid connected.

  • Impianti Stand Alone: si tratta di sistemi autonomi progettati per fornire energia laddove sia molto difficile connettersi alla rete elettrica a causa della posizione geografica, o in caso di consumi energetici molto bassi, in cui l'allacciamento alla rete nazionale risulta poco conveniente dal punto di vista economico. Funzionando in modo completamente autonomo, un impianto di questo tipo ha la necessità di soddisfare l'intero fabbisogno energetico dell'utenza, motivo per cui un sistema di accumulo integrato può risultare particolarmente strategico.
  • Impianti grid connected: si tratta degli impianti on grid, quindi connessi alla rete nazionale

I dispositivi utilizzati in situazioni di emergenza (UPS), che entrano in funzione solo quando l'alimentazione dalla rete elettrica viene interrotta per cause indipendenti dalla volontà del soggetto che ne ha la disponibilità, non sono considerati sistemi di accumulo.

sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici

 

I prezzi del fotovoltaico con sistema accumulo integrato

Attualmente, i prezzi di mercato dei sistemi di accumulo oscillano tra i 10.000 e i 13.000 €, soprattutto per le batterie più all'avanguardia e innovative, come quelle offerte da Tesla.

La soluzione più efficace ad oggi disponibile sul mercato è rappresentata dai sistemi di accumulo integrati basati su batterie agli ioni di litio. Questi accumuli fotovoltaici integrati offrono un'efficienza di circa l'80% e una durata nel tempo fino a 10 anni.

Se si desidera conoscere il costo complessivo dei pannelli fotovoltaici con accumulo integrato, è necessario prendere in considerazione il pacchetto completo offerto dall'azienda installatrice, che include tutti i servizi correlati.

In generale, possiamo affermare che i sistemi integrati collegati alla rete elettrica hanno i seguenti costi (IVA esclusa):

  • A partire da €15.800 per impianti da 3,2 kW
  • A partire da €18.800 per impianti da 6,4 kW

Tuttavia, il costo dei pannelli fotovoltaici con accumulo integrato può essere recuperato in un periodo di 8-10 anni grazie al risparmio energetico derivante da questa fonte di energia sostenibile.

 

Vuoi sapere di più sul fotovoltaico con accumulo? Chiedi a T-Green!

Contattaci
Contattaci per avere maggiori informazioni
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno
10 Anni di Noi!
L’anno 2023 segna un traguardo importante: i 10 anni di T-Green. Con te al nostro fianco siamo cresciuti giorno dopo giorno, fino a diventare una grande famiglia. E da oggi, come regalo, desideriamo indossare un nuovo abito. La nuova veste grafica vuole essere un gesto di cura e attenzione, rispecchia il presente e il futuro di T-Green, ma sempre con uno sguardo rivolto a dove tutto è iniziato.
Ci piace saperti con noi: festeggiamo insieme!