Progetto di impianto fotovoltaico con T-Green: dalla consulenza al post-vendita

gen 19, 2021 Categoria: Impianti fotovoltaici

Il progetto di un impianto fotovoltaico segue un iter preciso: sopralluogo, analisi delle variabili tecniche, dimensionamento, preventivo, installazione e assistenza post-vendita. Vediamo tutti i passaggi seguiti dal team T-Green, dal primo incontro con il cliente all'assistenza post-vendita.

 

T-Green ti sta vicino sempre, da quando ci contatti, alla vera e propria fase di progettazione dell’impianto fotovoltaico, fino all’installazione chiavi in mano e all’assistenza post-vendita.

In questo articolo puoi leggere: 

 

Come è fatto un impianto fotovoltaico? 

Prima di capire come si progetta un impianto fotovoltaico, bisogna comprendere come è fatto.

Perciò, quando viene progettato un impianto fotovoltaico, bisogna considerare:

  1. i moduli fotovoltaici, cioè pannelli composti da singole celle che convertono l'energia solare in energia elettrica: i raggi colpiscono la superficie della cella fatta di un materiale semiconduttore (il silicio) che si scalda e converte l’energia captata in energia elettrica (corrente continua)
  2. l’inverter, che trasforma la corrente continua in corrente alternata, cioè quella che viene utilizzata dalle utenze di casa
  3. i quadri elettrici, necessari a gestire il flusso di corrente e verificare il corretto funzionamento del sistema
  4. i contatori, che misurano quanta energia viene prelevata o immessa nella rete nazionale
  5. le batterie che, nei sistemi con accumulo, immagazzinano l’energia prodotta in surplus per sfruttarla nel momento del bisogno (di notte o nei giorni di maltempo, quando l'impianto no produce energia).

Vediamo ora strutturiamo nel concreto il progetto di un impianto fotovoltaico.

 

Il progetto di un impianto fotovoltaico secondo T-Green

Progettare un impianto fotovoltaico significa valutare tutte le variabili in gioco (geografiche, climatiche, strutturali, architettoniche, economiche) in modo da proporre un impianto che renda al massimo delle sue potenzialità con la radiazione solare disponibile in un anno.

Ecco come procediamo in T-Green:

 

 1 - Il sopralluogo

Prima di qualsiasi progetto, il nostro team tecnico si reca sul posto – casa tua, la tua azienda – e ne valuta la posizione geografica (latitudine e longitudine), l’esposizione al sole, il tipo di edificio, il tipo di tetto, la presenza di ostacoli e ombreggiamento (edifici molto alti, grandi alberi).

 

2 - L’incontro con te

Dopo il sopralluogo, ti chiediamo un breve incontro durante il quale si valutiamo il tuo fabbisogno energetico, stimiamo il budget necessario e la superficie totale a disposizione per l’installazione.

 

3 - Il dimensionamento dell’impianto fotovoltaico

Questa fase prevede la stesura di un documento in cui in cui presentiamo le specifiche del progetto dell’impianto fotovoltaico:

  • la superficie totale di moduli in m2 per coprire il fabbisogno richiesto
  • il numero di moduli, il numero di inverter
  • la potenza totale dell’impianto in KW
  • l’energia totale annua in KWh
  • l’energia per kW (KWh/KW)
  • eventuali sistemi di accumulo e la loro potenza.

Nelle nostre analisi tecniche includiamo anche un dato molto importante: la stima della quantità totale di emissioni di CO2 evitata in un anno.

 

4 - Il preventivo

Dopo avere raccolto questi dati, ti proponiamo un preventivo in cui specifichiamo:

  • in quanti anni otterrai un ritorno sull'investimento, in base alla percentuale di autoconsumo
  • quale sarà il tuo risparmio energetico effettivo, grazie a un confronto tra costo energetico senza impianto e costi con impianto

Inoltre, calcoliamo l’incidenza delle detrazioni fiscali e la quantità di energia che potrai immettere nella rete nazionale grazie allo Scambio Sul Posto.

 

Gli impianti che progettiamo

Questi sono gli elementi che teniamo in considerazione per ogni tipo di progetto che riguarda:

 

Quali sono i vantaggi di un impianto fotovoltaico ben progettato?

La domanda non resta certamente senza risposta proprio oggi, che il problema dell’inquinamento ambientale è sempre più grande. Infatti, un impianto fotovoltaico:

  • consente un risparmio notevole di combustibile fossile
  • produce energia elettrica senza emettere sostanze inquinanti
  • non produce inquinamento acustico
  • è compatibile con le esigenze architettoniche e di tutela ambientale

 

Dulcis in fundo, un buon progetto consente all’impianto fotovoltaico di conseguire un significativo risparmio energetico per la struttura servita.

 

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno

 

Torna al Blog
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno