Installazione impianto fotovoltaico

Vuoi capire bene, una volta per tutte, come funziona e cosa implica l’installazione di un impianto fotovoltaico? Ci siamo: qui sotto affrontiamo insieme, punto per punto, tutti gli aspetti importanti che riguardano l’installazione di un fotovoltaico.

Installare un fotovoltaico è facile: devi solo affidarti alle persone giuste. Oggi scopriamo insieme come funziona il tutto, con un focus particolare su:

 

Quali sono i requisiti per l’installazione di impianto fotovoltaico?

I requisiti per l’installazione di un impianto fotovoltaico riguardano essenzialmente le abitudini di consumo dei residenti, le caratteristiche del tetto e la geografia del luogo. 

CONSUMI

Analizzare le abitudini di consumo è importante per capire se l’investimento possa essere fruttuoso: se il consumo annuo di un’abitazione (o un edificio commerciale) è uguale o superiore ai 2,5 kWh, allora il fotovoltaico è una scelta economicamente ottima.

GEOGRAFIA

Bisogna poi considerare la posizione dell’edificio: al Sud Italia, gli impianti sono più produttivi che al Nord per via del migliore e maggiore irraggiamento solare durante l’anno; la produttività incide sia sull’efficienza dell’impianto, sia sul numero di pannelli fotovoltaici da installare.

TETTO

Infine, è essenziale valutare le caratteristiche del tetto: è esposto a Sud o a Nord? È a falda o piatto? Ci sono elementi del paesaggio (case, alberi, ecc.) che fanno ombra durante la giornata? 

 

Servono delle autorizzazioni?

L’installazione del fotovoltaico prevede autorizzazioni particolari? I casi sono 2:

  1. L’immobile su cui si vuole installare l’impianto fotovoltaico sorge in un’area sottoposta a vincoli di qualche tipo (ambientali, paesaggistici, storici, ecc.) è bisogna avere il nulla osta dalle autorità competenti.
  2. L’immobile non sorge in una zona sottoposta a vincoli è non serve autorizzazione, ma semplice comunicazione al GSE tramite l’invio di un modello unico (inizio lavori, fine lavori).

Affidandoti a T-Green, però, la burocrazia non è un tuo problema: compreso nel costo dell’installazione del fotovoltaico, è compresa la gestione di tutte le pratiche a carico nostro.

 

 

Quanto costa l’installazione di pannelli fotovoltaici?

La risposta a questa domanda è, ovviamente: dipende. I prezzi variano in base alla potenza richiesta all’impianto, ai prodotti scelti (pannelli, inverter, eventuali batteria di accumulo) e dai servizi inclusi nel preventivo.

I nostri prezzi vanno da 5.200 euro a circa 16.000 euro, e includono:

  1. sopralluogo e consulenza
  2. moduli fotovoltaici ad alto rendimento
  3. predisposizione per lo Scambio Sul Posto (produci e vendi a Enel la tua energia in surplus)
  4. gestione della burocrazia a nostro carico (comunicazione inizio/fine lavori, SSP, eventuale finanziamento)
  5. monitoraggio dell’impianto integrato
  6. installazione in due giorni lavorativi
  7. 1 anno di assistenza dedicata, con invio di report trimestrali e un resoconto economico-finanziario a fine anno.

 

Ci sono degli incentivi?

Sì, molte, sia per gli impianti di tipo residenziale, sia per quelli installati su immobili a uso commerciale (negozi, capannoni, fabbriche, magazzini, aziende agricole, ecc.).

  • Impianti residenziali. Scambio sul Posto, detrazione fiscale al 50% (anche sul prezzo delle batterie di accumulo) e IVA agevolata al 10% (sia sui prodotti che sui servizi).
  • Impianti commerciali. Credito d’imposta al 6% (in 5 anni), Reverse Charge (cioè totale esenzione dal pagamento dell’IVA) e il finanziamento Nuova Sabatini (per importi tra 20.000 euro e 2 milioni di euro, per 5 anni).

 

E infine: ma come funziona l’installazione di un fotovoltaico?

Innanzitutto, si fa un sopralluogo per valutare i requisiti e le variabili di cui abbiamo parlato sopra. Poi, si formula un preventivo che evidenzi, con chiarezza, tutti i vantaggi: quanta energia potrà produrre l’impianto, quanta sarà in surplus e rivendibile al GSE, quanta eventualmente accumulata, quanti euro verranno risparmiati in bolletta, a quanto ammonterà il ritorno sull’investimento.

Attesi i tempi necessari per il disbrigo delle pratiche burocratiche e per gli allacciamenti, l’installazione può iniziare. Viene svolta in totale sicurezza dalle nostre squadre installatrici: il montaggio dei moduli sul tetto, il collegamento dei quadri elettrici, il settaggio dell’inverter, ecc. Pensiamo noi a tutti, tu non dovrai preoccuparti di nulla. 

In un paio di giorni, l’impianto è pronto e puoi iniziare a produrre la tua nuova energia pulita.

 

 

Vuoi saperne di più sull'installazione di un fotovoltaico domestico (o aziendale)? Contattaci senza impegno:

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno

 

Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno