Impianto fotovoltaico 200 kW

Se hai uno stabilimento di dimensioni importanti e, a fine anno, la spesa dell’energia elettrica è davvero esorbitante, installare un impianto fotovoltaico da 200 Kw è la soluzione perfetta, perché ti permette di dare un taglio netto ai costi in bolletta. Scopri i servizi T-Green per le aziende che si convertono al fotovoltaico.

L’energia solare costituisce una delle opzioni più valide per le aziende perché è rinnovabile, non inquina e costa molto meno della normale energia. Un impianto fotovoltaico da 200 Kw, in particolare, è come una vera e propria centrale elettrica - non a caso rientra tra i cosiddetti “grandi impianti” - e quando decidi di installarlo, ci sono diversi fattori che devi prendere in considerazione:

  • Il costo di un impianto da 200 Kw;
  • Lo schema dell’impianto;
  • I vantaggi dell’energia solare;
  • Le agevolazioni che puoi richiedere per installare un fotovoltaico da 200 Kw.

 

Fotovoltaico 200 kW

 

Il costo di un impianto fotovoltaico da 200 Kw installato da T-Green

Prodotto e assistenza: è su questo binomio che si fonda il nostro lavoro. Crediamo, infatti, che diventare energeticamente indipendenti tramite l’utilizzo e la produzione di energia rinnovabile e pulita sia diritto di tutti e, per questo, oltre a progettare gli impianti fotovoltaici, forniamo anche un servizio di assistenza tecnica post-installazione.

Ma nel concreto, quanto costa un impianto fotovoltaico da 200 kW? Difficile dare un costo preciso a un impianto di questo tipo. Sicuramente, un fotovoltaico da 200 kW è un impianto molto grande e sono varie le voci da tenere in considerazione.

Per esempio, possiamo calcolare che i pannelli solari incidono per il 50% sul costo di un impianto fotovoltaico da 200 Kw, l’inverter e le strutture di supporto per circa il 20%, i cavi e i quadri per il 10%, mentre un 20% del prezzo totale dell’impianto è dato dalle spese di progettazione e installazione.

 

Le voci di costo di un impianto fotovoltaico da 200 Kw in un preventivo T-Green

Ecco cosa accade quando le aziende si rivolgono a T-Green per installare un impianto fotovoltaico da 200 Kw:

  1. Ascoltiamo ogni loro esigenza;
  2. Procediamo con il sopralluogo e la consulenza;
  3. Installiamo l’impianto nel giro di sette giorni lavorativi;
  4. Predisponiamo, dove possibile, per lo Scambio Sul Posto;
  5. Gestiamo la burocrazia (comunicazione inizio/fine lavori, SSP, eventuale finanziamento);
  6. Monitoriamo l’impianto;
  7. Forniamo un anno di assistenza dedicata, con invio di report trimestrali e un resoconto economico-finanziario a fine anno.

 

Stai pensando di installare un impianto fotovoltaico 200 kW? Contattaci per una consulenza e scoprire nel dettaglio che cosa possiamo fare per te!

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno

Lo schema di un impianto fotovoltaico da 200 kW

Dal punto di vista elettrico, la struttura e lo schema di un impianto fotovoltaico da 200 kW devono garantire il corretto allacciamento in rete e l’utilizzo dell’energia prodotta.

Perché tutto il sistema funzioni perfettamente, lo schema di un impianto fotovoltaico da 200 kW deve misurare con precisione la quantità di:

  • energia totale prodotta;
  • energia totale che viene immessa nella rete elettrica;
  • energia totale prelevata dalla rete.

Inoltre, uno schema funzionante prevede anche le possibilità di:

  • autoconsumare l’energia prodotta al momento dall’impianto;
  • immettere in rete la sola energia non istantaneamente autoconsumata.

Naturalmente, lo schema varia a seconda dei casi. Per esempio impianti fotovoltaici da 200 kW, cioè molto grandi, funzionano in modo più complesso rispetto a quelli domestici e richiedono molti più componenti, tra cui inverter trifase di stringa, cabine di trasformazione, specifici dispositivi di interfaccia o di monitoraggio etc.

 

impianto fotovoltaico 200 kW

 

I vantaggi del fotovoltaico da 200 kW

Il fotovoltaico da 200 kW è un impianto industriale di grandi dimensioni che, nel giro di una decina di anni al massimo, permette di ricavare un buon guadagno dall’autoconsumo dell’energia prodotta.

Basterebbe questo a comprendere come il fotovoltaico costituisca un investimento conveniente e sicuro, ma i vantaggi dell’energia solare si spingono ben oltre perché:

  • I costi in bolletta si dimezzano;
  • L’impianto fotovoltaico da 200 kW richiede una manutenzione minima;
  • Puoi ottenere la remunerazione dell’energia immessa in rete attraverso lo Scambio Sul Posto;
  • È una forma di energia pulita che riduce le dispersioni energetiche che nascono dal trasporto dell’energia elettrica;
  • Ti rende energeticamente indipendente.

 

Esistono agevolazioni per chi installa un impianto fotovoltaico da 200 kW?

Assolutamente sì! Se stai pensando di optare per un fotovoltaico da 200 kW, ti consigliamo di leggere questo articolo e controllare tutte le agevolazioni disponibili per te.

 

Stai pensando di installare un impianto fotovoltaico 200 kW? Contattaci per una consulenza e scoprire nel dettaglio che cosa possiamo fare per te!

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno