Fotovoltaico: quanto si risparmia all’anno?

set 10, 2019 Categoria: Risparmio

Ti stai interessando al fotovoltaico e vuoi sapere quanto si risparmia sulla bolletta? Allora leggi qui: con l’aiuto dei nostri tecnici, abbiamo messo a punto una valutazione concreta del rapporto tra costi e benefici.

fotovoltaico-quanto-si-risparmia

 

È vero che con il fotovoltaico si risparmia? E quanto? È quello che spiegheremo in questo post: parleremo di come si risparmia con il fotovoltaico, innanzitutto; dei fattori che influenzano l’entità del risparmio, del tempo necessario per rientrare con l’investimento, dei numeri del guadagno netto.

Infine, faremo due esempi molto concreti: prenderemo un impianto residenziale da 3 kW e uno da 6 kW, e faremo un bilancio costi-risparmio.

 

Prima di capire quanto, capiamo come si risparmia con il fotovoltaico

Prima di parlare di quanto si risparmia con il fotovoltaico, bisogna aver chiaro come si risparmia. Le vie per risparmiare sulla bolletta sono due:

  • L’autoconsumo. Se consumi direttamente l’energia che produci con i pannelli fotovoltaici, usi meno elettricità fornita dal GSE, abbassando il costo della bolletta. Nei casi più virtuosi, quelli dell’autoconsumo totale, la bolletta può addirittura arrivare a 0.
  • Lo Scambio sul Posto. Con lo SSP vendi al GSE una parte dell’energia che hai prodotto ma non hai consumato, quindi non risparmi direttamente, ma usufruisci di un conguaglio positivo.

 

Da quali fattori dipende il risparmio con il fotovoltaico?

Ma da cosa dipende l’entità dell’autoconsumo o della somma ottenuta con lo SSP? Da tanti fattori diversi: le tue abitudini di consumo e, quindi, gli orari in cui utilizzi di più l’energia elettrica; l’investimento iniziale, la dimensione dell’impianto e la sua collocazione. Chiaramente, compresa la qualità dei pannelli.

  1. I primi fattori – che possiamo chiamare soggettivi – si riferiscono al modo in cui autoconsumi l’energia che produci; se sei abituato a utilizzare l’elettricità principalmente di sera e di mattina presto, e scegli di installare un fotovoltaico tradizionale, il tuo risparmio non sarà eclatante. Se, invece, con queste abitudini di consumo scegli un impianto con accumulo, allora il tuo risparmio sarà maggiore.
  2. Ma ci sono anche fattori oggettivi: bisogna valutare la dimensione dell’impianto con accumulo (è sovradimensionato? Sottodimensionato? Oppure della giusta misura?), la sua collocazione (è rivolto a Nord o a Sud?), la qualità dei pannelli (qual è la percentuale della loro efficienza? Del 60% o del 99%?).

 

fotovoltaico-quanto-si-risparmia-1

Fotovoltaico: quanto si risparmia in bolletta? Dipende anche dall’esposizione dell’impianto:
più è esposto a Sud, più produce.

 

Dopo quanto tempo si rientra con l’investimento? Dopo quanto si guadagna?

Dopo che tu, insieme all’azienda alla quale ti sei rivolto, avrete:

  • scelto il tipo di impianto adatto alle tue abitudini di consumo
  • progettato un impianto ben dimensionato, collocato a Sud/Sud-Est/Sud-Ovest
  • investito nei migliori pannelli fotovoltaici in circolazione, che ti garantiscono un’efficienza ottimale (ossia la minima dispersione di energia),

allora sarà possibile fare un calcolo: con questo fotovoltaico, quanto si risparmia? Dopo quanto si guadagna?

In media, i nostri impianti permettono di rientrare con l’investimento in 7 anni: dal 7° anno in poi, è tutto guadagno, con una percentuale media di rendimento finanziario annuale pari al 12%.

 

Due esempi di calcolo del risparmio con il fotovoltaico

Ti propongo ora due esempi, un impianto da 3 kW e un impianto da 6 kW, installati qualche anno fa da due clienti di T-Green. Per entrambi, vediamo a quanto ammonta l’investimento iniziale, quanto tempo è necessario per il rientro dell’investimento, qual è il rendimento finanziario calcolato e quale il guadagno netto.

Fotovoltaico 3 kW: quanto si risparmia in bolletta?

Il primo caso è quello di un fotovoltaico da 3 kW installato da Livio:

Spesa per l’installazione del fotovoltaico

6.750 €

Energia media annua prodotta dal fotovoltaico

3.640 kWh (+23% rispetto alla produzione prevista)

Consumo medio annuo dell’abitazione

2.546 kWh

Energia media annuale prelevata dalla rete

1.556 kWh. Di conseguenza la quota di AUTOCONSUMO è pari al 38,9% (231 € di risparmio)

Quota di SSP conguagliata dal GSE

304,00 €

RISPARMIO TOTALE

535,00 €

 

L’impianto fotovoltaico oggi genera un utile medio annuo di 893 €, permettendo così il rientro dell’investimento entro 7 anni. Il rendimento finanziario è del 13,22%, 5 volte maggiore rispetto a un BTP a 10 anni.

La rendita stimata in 20 anni è di 15.690 €, e suddivisa nel tempo significa:

  • 513 € all’anno
  • 43 € al mese
  • 1,4 € al giorno
  • 0,06 € all’ora

Entro 7 anni, tutto ciò che il fotovoltaico produrrà sarà guadagno netto; Livio godrà di una rendita certa per altri 23 anni (se consideri che la durata di vita media di un impianto fotovoltaico è di 30 anni).

 

Fotovoltaico 6 kW: quanto si risparmia all’anno?

Ora è il caso dell’impianto di Marco, che ha scelto un fotovoltaico da 6 kW (5,88 kW) con moduli ad alta resa SunPower:

Importo speso per l’installazione del fotovoltaico

11.470 €

Energia annua prodotta dal fotovoltaico

7.581 kWh (115% rispetto alla produzione prevista)

Consumo annuo dell’abitazione

8.335,5 kWh

Energia annuale prelevata dalla rete

4.975,5 kW.  . Di conseguenza la quota di AUTOCONSUMO è pari al 40,5% (416 € di risparmio)

Quota annuale di SSP conguagliata dal GSE

 328,00 €

RISPARMIO TOTALE

744,00 €

 

L’impianto fotovoltaico genera attualmente un utile medio annuo di 1.945 €, garantendo il rientro dell’investimento entro 6 anni. Il rendimento finanziario è del 16,95%, e la rendita stimata in 20 anni è pari a 35.436 €, vale a dire:

  • 098 € all’anno
  • 92 € al mese
  • 3,1 € al giorno
  • 0,13 € all’ora

Tra 6 anni, tutto ciò che il fotovoltaico produrrà sarà guadagno netto consentendo a Marco una rendita certa per altri 24 anni.

 

Ora hai le idee più chiare sul fotovoltaico e su quanto si risparmia? Se vuoi simulare la progettazione di un impianto per la tua casa, prova il nostro configuratore: ti basta inserire pochi dati relativi al tipo di abitazione e di tetto, all’esposizione, alla posizione geografica e ai tuoi attuali consumi.

 

Configuratore
Trova l'impianto fotovoltaico più adatto per la tua casa
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno