Hai bisogno di maggiori informazioni?
Contattaci subito, senza impegno!

Monitoraggio fotovoltaico: il tuo sistema di controllo

Un sistema di monitoraggio per il fotovoltaico è indispensabile per controllare l’efficienza del proprio impianto. Con T-Green, il monitoraggio integrato è compreso nell’installazione dell’impianto chiavi in mano.

Come fare per tenere sempre sotto controllo le prestazioni dell’impianto fotovoltaico? E verificare che funzioni sempre a pieno regime?

 

Non esiste modo migliore che installare un sistema di monitoraggio specifico per il fotovoltaico: l’apparecchio viene installato insieme all’inverter, il dispositivo che converte la corrente continua prodotta dai pannelli in corrente alternata, l’unica utilizzabile dalle utenze di casa.

 

Quali dati registra un sistema di monitoraggio per il fotovoltaico?

Nello specifico, un sistema di monitoraggio restituisce i dati relativi a:

  • Andamento della produzione energetica (ore più produttive, consumi all’istante, produzione al momento della consultazione del sistema);
  • Percentuale di fabbisogno energetico soddisfatta.

Grazie a queste informazioni, è possibile regolare i consumi della casa, in modo da ottimizzare il risparmio e ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente.

 

I vantaggi del monitoraggio

Con un dispositivo di controllo, infatti, hai la possibilità di capire quando l’impianto produce maggiori quantità di energia elettrica e concentrare i tuoi consumi in quelle fasce orarie. Così facendo, ridurrai ulteriormente la tua dipendenza dal GSE e dalla rete nazionale.

 

Ciò significa:

  • Tagliare il peso delle tue bollette, fino ad arrivare alla completa indipendenza energetica;
  • Ridurre al minimo le emissioni di CO2 nell’aria.

 

E se non sono in casa, come accedo ai dati?

Nessun problema: gli attuali dispositivi di monitoraggio del fotovoltaico sfruttano la potenza di Internet; è sufficiente che tu scarichi la App (differente per ogni marca di Inverter) sul tuo smartphone o sul tablet, e avrai accesso al sistema anche da remoto – mentre sei in viaggio, al lavoro, fuori per una serata con gli amici.

 

La schermata delle App è sempre facile da comprendere e ancora più semplice da utilizzare; vengono intuitivamente visualizzati:

  • I livelli di produzione energetica della giornata
  • La quantità di energia prodotta in quel preciso momento
  • La quantità di energia consumata dalla casa in quel momento
  • La percentuale di ricarica delle batterie di accumulo, se integrate.

 

Il sistema di monitoraggio fa anche prevenzione

Nel caso il dispositivo di monitoraggio mostri drastici cali nella produzione di energia, la sua funzione diventa anche preventiva o di manutenzione: ti permette di notare subito le anomalie, così da effettuare i dovuti controlli e richiedere l’eventuale manutenzione dell’impianto fotovoltaico.

 

Il sistema di monitoring è anche in grado di raggruppare e confrontare dati relativi alle diverse prestazioni annue dell’impianto.

Ultime dal Blog
13 dicembre 2018

I pannelli fotovoltaici migliori sono quelli che uniscono alto rendimento e resistenza nel tempo: ma di quale marca, ti starai chiedendo tu. Scoprilo nella rece... continua

6 dicembre 2018

Come si progetta un impianto fotovoltaico? Vediamo tutti i passaggi seguiti dal team di progettazione e da quello di installazione, dal primo incontro con il cl... continua

29 novembre 2018

Crediamo che diventare energicamente indipendenti sia un diritto e una scelta libera, per tutti. Ecco perché ci dedichiamo alla vendita di pannelli fotovoltaici... continua

22 novembre 2018

Cosa ti aspetti da un preventivo per il fotovoltaico? Probabilmente qualcosa di molto diverso da quello che dovresti effettivamente leggere in un buon preventiv... continua

leggi tutti
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno.
invia