Detrazioni fotovoltaico 2019, quali sono le novità?

Per chi ha in mente di passare al fotovoltaico, ci sono importanti novità in materia di vantaggi economici previsti per i prossimi mesi.

Sono stati aboliti i famosi "bonus fotovoltaico", ma al loro posto sono in vigore due tipi di agevolazioni: detrazioni fiscali e convenzione SSP - Scambio Sul Posto.

Qui ci concentriamo sulle detrazioni fiscali.

Detrazioni fotovoltaico 2019: il rimborso del 50%

Parlando di detrazioni fotovoltaico nel 2019, ci riferiamo alla defiscalizzazione, che rientra nel più ampio programma destinato alle ristrutturazioni edilizie, che rimborsa il 50% dell’investimento sostenuto per i nuovi impianti.

Ad esempio, le detrazioni per un impianto fotovoltaico tradizionale da 5KWP, che richiede un investimento di 9.000 euro, abbattono i costi effettivi a 4.500 euro.

Chi può accedere alle detrazioni?

In particolare, le detrazioni per il fotovoltaico sono destinate ai contributori Irpef interessati ad installare un impianto in ambito domestico-residenziale. Si tratta quindi di un vantaggio economico per le persone fisiche che decidono di passare all’energia rinnovabile. Possono usufruirne anche le società di persone (es: SNC e SS).

Le detrazioni fotovoltaico per il 2019 danno, infatti, la possibilità a chi acquista e installa un nuovo impianto fotovoltaico di ricevere un rimborso annuale Irpef dilazionato sui canonici dieci anni.

Torna alle FAQ
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno