Condurre le aziende all’energia pulita: tutti i vantaggi

ott 06, 2021 Categoria: Curiosità

Introdurre fonti di energia pulita in azienda è la scelta migliore che si possa compiere in termini di salvaguardia ambientale, guadagni economici e reputazione del proprio brand. Se non conosci i numerosi vantaggi della sostenibilità, non ti preoccupare: te li illustriamo noi di T-Green! Scoprili tutti in questo articolo.

pannelli fotovoltaici
Se stai cercando di intraprendere la via dell’ecosostenibilità e vuoi tingere di verde la tua azienda, un modo efficace per acquisire consapevolezza è prendere spunto dai criteri e dalle imprese green già esistenti:

A livello di mercato, è ormai assodato che scegliere energia pulita per la propria azienda significhi avere un occhio attento ai bisogni e alle esigenze più impellenti degli ultimi anni. Non è più tempo di procrastinare: per tutelare la salute e gli interessi del nostro pianeta, bisogna agire ora!

Scegliere di investire in fonti pulite, infatti, è una strada che sempre più realtà intraprendono, perché stiamo finalmente assistendo a una forte crescita del settore delle energie rinnovabili. E l’aumento della consapevolezza e della domanda da parte dei clienti, di conseguenza, genera nelle imprese un maggiore interesse nel voler rispondere a questa problematica.

Per di più, al giorno d’oggi gli incentivi e i benefici disponibili per le aziende a energia pulita nel lungo termine sono sempre più numerosi e facili da ottenere. Scopriamo insieme cosa comporta l’adozione di progetti di energia rinnovabile per le imprese e come la tua azienda potrà migliorare la propria produzione e la propria immagine.

Perché condurre le aziende all’energia pulita è una scelta vantaggiosa?

Se già negli scorsi anni il tema della sostenibilità aveva assunto un ruolo sempre più centrale nelle nostre vite, a causa degli effetti disastrosi del cambiamento climatico a cui stiamo assistendo, sembra che il 2021 sarà l’anno della svolta. Ecco le motivazioni:

  • Quest’anno si stima che per la prima volta gli investimenti delle aziende in energia pulita supereranno quelli per le trivellazioni di gas e petrolio.
  • La riduzione delle emissioni di anidride carbonica e gas nocivi, l’abbandono dei combustibili fossili e il risparmio di materie prime sono iniziative green che stanno prendendo sempre più piede nelle grandi e piccole imprese a livello internazionale.
  • Il miglioramento della tecnologia sta permettendo di realizzare impianti fotovoltaici, turbine eoliche e fonti a ridotto impatto ambientale sempre più efficienti e duraturi nel tempo.
  • La produzione di energia elettrica sta ricoprendo un ruolo predominante: le aziende che si stanno convertendo all’energia pulita hanno compreso che l’elettricità è in grado di soddisfare efficacemente la maggior parte, se non l’intera quantità, del loro fabbisogno energetico, al pari dei combustibili fossili impiegati finora. La differenza sta nel fatto che queste fonti rinnovabili sono a impatto zero: convertire l’energia solare in corrente elettrica, infatti, non produce nessuna forma di inquinamento, ma al contrario contribuisce alla salvaguardia del nostro pianeta.

Per esempio, noi di T-Green forniamo un servizio di installazione di pannelli fotovoltaici di diverse tipologie e potenze. Studiamo insieme i bisogni di ogni azienda e consigliamo l’impianto più adatto alle esigenze di utilizzo. In questo modo, una volta installato, potrai rendere la tua attività indipendente dal punto di vista energetico e ottenere risparmi su tutti i fronti!

Case History
Scopri la nostra Case History sull'azienda Porta Solutions

Il potere di un’immagine green per le imprese

I vantaggi ambientali che si ottengono dall’adozione di fonti rinnovabili non sono i soli motivi per cui un’azienda dovrebbe scegliere di alimentare la propria produzione con energia pulita.

Negli ultimi anni, la sostenibilità è diventata un fattore molto importante che influenza le decisioni dei clienti e le tendenze di mercato. Dare alla propria azienda un’immagine green, quindi, significa rispondere alle esigenze e alla sensibilità sia degli stakeholder, sia dei potenziali clienti che hanno a cuore la questione ambientale.

E una volta migliorata la reputazione del tuo brand (attraverso strategie mirate di comunicazione, marketing, e di evoluzione della propria produzione o del proprio servizio) la tua impresa potrà acquisire valori aggiunti come la trasparenza, l’affidabilità e la cura per il benessere sia dei dipendenti, sia dell’ambiente.

Agli occhi del mercato, quindi, intraprendere il cammino della sostenibilità è una scelta ben vista e da incentivare in tutte le attività. Ed è anche per questo motivo che sempre più governi e istituzioni stanno promuovendo iniziative, agevolazioni e progetti di energia rinnovabile!

Aziende ed energia pulita: le agevolazioni per il fotovoltaico

Finora abbiamo affrontato i benefici ambientali e di brand reputation che le aziende a energia pulita ricavano. Ma se pensavi che la lista terminasse qui, tieniti forte: ci sono ancora tantissimi vantaggi economici e agevolazioni fiscali di cui discutere!

Prendiamo ad esempio la scelta di installare un impianto fotovoltaico sul tetto di un’azienda. Cosa potresti ottenere dal punto di vista economico, rispetto alle fonti di alimentazione energetica tradizionali? Nel concreto, tra i vantaggi più rilevanti garantiti dall’energia solare, troviamo:

  • l’abbattimento del consumo di energia a pagamento, che comporta una notevole riduzione dei costi della bolletta, grazie all’energia accumulata dalle batterie pannelli che può essere riutilizzata nei momenti di bisogno. In questo modo, potrai tranquillamente alimentare la tua azienda senza preoccuparti di ricevere bollette salate!
  • la generazione di un risparmio immediato, perché una volta in funzione il sistema fotovoltaico è in grado di produrre un risparmio fin dal primo mese di utilizzo, in tutte le aziende che scelgono di convertirsi all’energia pulita
  • il meccanismo dello Scambio sul Posto, che consente di vendere al gestore dei servizi energetici (GSE) l’energia accumulata e non autoconsumata dalle batterie del proprio impianto. Si tratta quindi di quell’energia in surplus non necessaria al tuo fabbisogno energetico e che ti potrà garantire un ulteriore guadagno se rivenduta.


Scegliere di installare un sistema fotovoltaico, inoltre, non è mai stato così semplice e conveniente come oggi: grazie alle numerose agevolazioni fiscali messe a disposizione dallo Stato per incentivare e guidare le aziende all’energia pulita, è possibile beneficiare di importanti vantaggi e sgravi, tra cui:

  • il credito d’imposta al 10%, valido fino al 31/12/2021, che garantisce una detrazione del 10% sul pagamento dell’IVA per le imprese, ed è applicabile su una spesa massima di 2 milioni di euro. Le modalità di accesso al credito variano a seconda del fatturato della tua azienda.

  • il Reverse Charge, un meccanismo fiscale che permette alle imprese che acquistano un impianto fotovoltaico di essere esentate dal pagamento immediato dell’IVA. Il reverse charge è valido sia per la manutenzione che per l’installazione, sia per pannelli integrati che semi-integrati, sia per impianti a terra che su tetto.

  • la Nuova Sabatini, un provvedimento finalizzato a migliorare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature. Questa agevolazione è disponibile per le aziende di tutti i settori produttivi, fatta eccezione per le attività finanziarie e assicurative, e le attività connesse all’esportazione.

Il caso ENEL, azienda italiana a energia pulita

Enel è la più grande azienda di servizi pubblici in Europa, che già dal 2008 si sta impegnando a convertire la propria attività in modo sostenibile. Per esempio, nel 2008 ha fondato Enel Green Power, ramo dell’impresa dedicato proprio allo sfruttamento delle risorse rinnovabili.

Come spiegato nei minimi dettagli sul suo sito web, Enel si distingue a livello nazionale ed europeo per il suo incredibile contributo green: tra tutte le aziende a energia pulita, infatti, ha investito sulla crescita della consapevolezza ambientale, senza però dimenticarsi di focalizzarsi anche sul benessere e la sicurezza dei propri dipendenti.

Con un piano di investimenti da 160 miliardi di euro, Enel intende portare la propria capacità rinnovabile a 120 gigawatt entro il 2030, e ottenere la decarbonizzazione completa della propria produzione entro il 2050.

Questo è uno dei tanti esempi di azienda e energia pulita in Italia. Sono ormai numerosissime le realtà che sul nostro territorio hanno intrapreso un percorso di evoluzione della propria produzione e fornitura di servizi secondo il modello green.

Se cerchi un modo semplice ed efficace per fornire energia rinnovabile alla tua azienda, contribuendo alla riduzione dell’impatto ambientale, T-Green può darti una mano!

Contattaci
Contattaci per un preventivo senza impegno
Inserisci un commento
T-Green si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare una delle seguenti modalità di contatto:
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno