Costo impianto fotovoltaico 3 kw: quanto si spende nel 2016

È arrivata un’altra bolletta da pagare e hai finalmente deciso di cercare una soluzione per abbassare drasticamente i costi della corrente elettrica? Un impianto fotovoltaico 3 kW può essere un ottimo modo per ridurre le spese ordinarie. Ma qual è il costo di un impianto fotovoltaico 3 kW?

Il prezzo di impianto fotovoltaico 3 kW è soggetto a diverse variabili, quindi non esiste una risposta unica che valga per tutte le casistiche, ma è comunque possibile farsi un’idea della spesa che dev’essere affrontata: T-Green ti fornisce delle linee guida che ti aiuteranno nella scelta dell’impianto più adatto alla tua abitazione.

Oggi esistono due tipologie di impianto fotovoltaico: tradizionale oppure on grid con batterie d’accumulo. Un impianto on grid è sicuramente più dispendioso rispetto a un impianto tradizionale, in quanto è dotato di un intelligente sistema d’accumulo energia in batterie al litio. Ma è anche importante sottolineare che le due soluzioni consentono di ottenere due differenti livelli di risparmio.

Infatti, un impianto dotato di batterie di accumulo è in grado di conservare l’energia solare e di rimetterla in circolo quando serve. L’energia in eccesso che non viene utilizzata dal nostro impianto elettrico non è persa, anzi, costituisce un’affidabile fonte di corrente elettrica durante le ore serali.

Poiché il consumo di corrente viene drasticamente ridotto, il risparmio sulla corrente può arrivare fino all’80%: l’autoconsumo è quasi totale!

Ma T-Green non si accontenta di garantirti l’80% di risparmio sulla bolletta della corrente elettrica: desidera anche offrirti il miglior impianto fotovoltaico on grid in circolazione: ecco perché ha scelto l’affidabilità delle batterie al litio Tesla Powerwall.

Non solo efficiente, ma anche bella: la batteria Tesla Powerwall vanta un design semplice ed elegante, perfetto per qualsiasi tipo di abitazione.

Con la soluzione di tipo tradizionale si andrà a risparmiare il 50% del costo attuale della bolletta dell’energia elettrica e l’investimento di circa 6.600€ viene smaltito in 5 anni; un impianto fotovoltaico on grid con batterie Tesla Powerwall richiede un investimento pari a 15.700€, rientrabile in 8 anni, ma con un risparmio pari all’80% del costo attuale della bolletta. Insomma, l’installazione on grid richiede un investimento iniziale più alto, ma permette anche di godere di un maggiore risparmio nel corso degli anni.

Ma non si tratta di una spesa “statica”: per fare un’analisi dell’effettivo costo impianto fotovoltaico 3 kW, devi tenere conto anche fattori seguenti:

  • la detrazione fiscale che ti permetteranno di recuperare il 50% della spesa;
  • i conguagli che riceverai dalla vendita dell’energia in eccesso, grazie al processo SSP (Scambio Sul Posto);
  • il risparmio che vedrai ogni bimestre sulla bolletta dell’energia elettrica.

 

L’obiettivo di T-Green? Farti risparmiare a lungo grazie all’energia del sole!

Ultime dal Blog
Il verde come alleato del nostro benessere psico-fisico.
9 febbraio 2018

Che sia per un paese, una città, una scuola, un ufficio o anche un’abitazione si sente più spesso parlare della necessità di craere spazi verdi al fine di dimin... continua

Sei interessato a fare il fotovoltaico, ma sei preoccupato su come pagarlo? Noi abbiamo la soluzione. Non rimandare più!
2 febbraio 2018

È già da qualche anno che ti stai interessando al  mondo del fotovoltaico ed hai il grosso desiderio di produrre finalmente da solo la tua energia elettrica? l’... continua

Ma il coccodrillo come fa?
31 gennaio 2018

Come fa il cane, il gatto, l'asinello? E la mucca, la rana, la pecora, come fanno? Risposte che ogni bambino impara sin da piccolo divertendosi un mondo. Le imp... continua

Come sei stato 2017? Ecco numeri, dati e considerazioni di T-Green
26 gennaio 2018

Nel mese di Gennaio si tirano le somme e si scatta una fotografia dell’anno appena passato ed è proprio quello che abbiamo fatto nei giorni scorsi. I dati sono ... continua

Produrre energia elettrica da soli: scopri come fare in 3 semplici mosse
17 gennaio 2018

C’è sempre più l’esigenza di slacciarsi completamente dai vari gestori di energia elettrica, sia per etica ambientale che per il costante aumento del costo dell... continua

Il 2018, l’anno giusto per investire nelle energie rinnovabili
16 gennaio 2018

Il 2018 è iniziato ed è importante conoscere le novità che porta con sé al fine di decidere quali investimenti sono più opportuni eseguire e quali meno. Tra inc... continua

Le case del futuro: tecnologia a supporto dell’ambiente.
10 gennaio 2018

Senza dubbio la casa del futuro è una casa ecologica che per essere tale deve seguire i principi della bioedilizia. Questo significa che deve essere costruita i... continua

leggi tutti
Contattaci
Contattaci e prenota una visita gratuita e senza impegno.
invia